Il processo della frittura (3)

Conclusioni: Si sono volute mettere in risalto le basi scientifiche che giustificano l’interesse odierno per la frittura degli alimenti in immersione d’olio, concretamente d’olio d’oliva. Il suo comportamento specifico nel processo di penetrazione nell’alimento fritto e nella formazione della crosta esterna ci permette di trarre le seguenti conclusioni:
Leggi tutto...

Il processo della frittura (2)

POSSIBILITA’ DI MIGLIORARE LA QUALITA’ E QUANTITA’ DELL’INGESTIONE GRASSA PER MEZZO DELLA FRITTURA DEGLI ALIMENTI.   E’ interessante il diverso comportamento secondo si tratti di frittura di alimenti magri o grassi. Si cerca di rappresentare il processo di penetrazione del grasso culinario dei due tipi di alimenti. In entrambi, come abbiamo detto, è necessario che in una prima fase previa alla penetrazione del grasso caldo, una quantità d’acqua esca dall’alimento per evaporazione, durante la quale la temperatura all’interno dell’alimento rimane praticante costante a 100 °C. 
Leggi tutto...

IL PROCESSO DELLA FRITTURA (1)

  Ho trovato nei file sulla frittura questo interessante studio che vi presenterò in tre parti. Non sono riuscito a risalire all'autore, me ne scuso,  ma considerato il tema interessante volevo condividerlo con Voi.   Quando parliamo della frittura degli alimenti conviene fare delle precisazioni previe in rapporto al suo significato:  
Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito utilizza cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati.

  Accetto i cookies da questo sito.