Luce sulla nuova olivicoltura.

Ieri l'atteso confronto con lo staff Agromillora.

Come annunciato, presso il frantoio Cericola a Foggia, ieri l'incontro per chiarire gli aspetti della coltivazione dell'olivo col sistema super intensivo o ad alta densità.

Presente il direttore commerciale di Agromillora Josè Manuel Lacarte e con lui altri professionisti e consulenti italiani.

Chiarito ancora una volta che lo sviluppo passa per questa tecnica vediamo qualche dato saliente.

Spese di impianto circa € 4.500, spese di conduzione annue circa € 930.00 oltre il costo dell'acqua.

La varietà segue l'andamento pedoclimatico dell'area; in particolare arbequina sempre, arbosana aree umide , koroneiki aree calde.

Acqua necessaria per lo sviluppo e la produzione. L'impianto necessita di cure ed attenzione  tipiche della pianta di olivo, nulla in confronto alle altre piante fruttifere.

La produzione si aggira, a regime, sui 150 quintali per ettaro.

Un cambio di mentalità e di strategia alla base del successo. 

 

Altro in questa categoria: « Capire il futuro Potatura meccanica »

Lascia un commento

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Questo sito utilizza cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati.

  Accetto i cookies da questo sito.