Anno 2015

Lasciamo alle spalle un 2014 con alcuni record negativi.

 

Per molti il fondo del barile, già raschiato, risulta evidente.

Una nuova olivicoltura è possibile, si vedono già alcuni segnali chiari.

Buon anno 2015, anno del risveglio?

Ultima modifica ilLunedì, 05 Gennaio 2015 15:58
  • Vota questo articolo
    (0 Voti)
  • Pubblicato in Giroliando
  • Letto 749 volte
Altro in questa categoria: « Buon Natale. Ceq. Proposte »

Lascia un commento

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Questo sito utilizza cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati.

  Accetto i cookies da questo sito.